• Chiamaci subito +39 02 57606078
  • info@ultrasuoni.eu

Archivio mensiledicembre 2015

implosione ultrasonora

La cavitazione ultrasonora

La cavitazione ultra sonica
La cavitazione e la vibrazione ultra sonica è il fenomeno con cui è possibile comprendere il principio del lavaggio a ultrasuoni. In un fluido, genralmente un mezzo liquido, sono trasmesse le onde ultrasonore generate da un apparecchio chiamato generatore elettronico ultrasonico e da un particolare trasduttore piezostrittivo montato opportunamente sotto il fondo o sui lati di una vasca in acciaio inossidabile. trasduttore ultrasonico

Il sistema cosi fatto, entrando in sintonia tramite appositi circuiti interni di potenza, genera onde in alta frequenza, queste sono trasformate dai trasduttori in vibrazioni meccaniche e in una compressione e depressione ad altissima velocità, chiamata cavitazione idraulica degli ultrasuoni.
In dipendenza dalla frequenza di lavoro del generatore le onde degli ultrasuoni vibrano il lquido e distaccano ogni sporcizia, il fenomeno della cavitazione amplifica il risultato con l’implosione di centinaia di bollicine che urtando le superfici rendono maggiormente rapido ed efficace ogni pulizia di metalli e materiali immersi nella vasca di lavaggio.

ultrasuoni energiaGeneralmente essi lavorano ad una frequenza compresa tra i 20 e i 50 Khz. Le onde di pressione e depressione nel liquido originano il fenomeno chiamato cavitazione ultrasonica, mentre la vibrazione uniforme di ogni punto del liquido e delle superfici metalliche e meccaniche è denominata “vibrazione meccanica molecolare”.
Le onde acustiche ad alta frequenza, infatti, spostano e oscillano l’elettrone dal suo stato di quiete naturale.
Per questi motivi la lavatrice ULTRASUONI IE è oggi un sistema moderno ed efficiente che garantisce il massimo di pulizia in ogni situazione gravosa e precaria, dove lo sporco non è raggiungibile con altri metodi automatici e manuali.