• Chiamaci subito +39 02 57606078
  • info@ultrasuoni.eu

Lavaggio stampi zama ad ultrasuoni

Il lavaggio degli stampi che mediante il processo di pressofusione dello zama e di leghe leggere (con fusione e colata iniettata a caldo in pressione nelle matrici dello stampo) sono sottoposti a residui e spessori di sporco da lavorazione, è una fase critica ed impegnativa.

lavaggio metalli, stampi, matriciNei cicli di manutenzione la nostra impiantistica consente ottima sgrassatura e pulitura automatica delle impronte e del porta stampo, degli sfoghi aria, dei movimenti, dei tasseli e dei canali di raffreddamento dello stampo. Colonne, ugelli e le singole parti dello stampo possono essere lavate anche senza smontaggio, le piastre possono essere aperte senza smontare il semi stampo, nella fonderia pressocolata si procede alla pulizia separata o aperta dei due semi stampi.

L’operazione richiede pochi minuti, nei quali, i nostri speciali detergenti e i nostri potenti ultrasuoni puliscono in profondità e in modo omogeneo tutte le superfici interne ed esterne, anche senza smontaggio degli stampi e dei semistampi.

Garanzia assoluta del rispetto di spigoli vivi e sagome di stampaggio hanno affermato il sistema di lavaggio stampi con generatori a cavitazione sonica digitale multi frequenza, tra i migliori e più validi per efficienza ed economia nei consumi di detergente.

Gli impianti installati in tanti anni hanno dimostrato di essere apparecchiature necessarie per il trattamento e la manutenzione, la loro durata e qualità di finitura è apprezzata presso i reparti di stampaggio dei nostri clienti.

lavatrici per stampi e impronteNegli impianti modulari lo stampo viene lavato, risciacquato, protetto e asciugato. In pochi minuti e senza ulteriori operazioni manuali di grattatura, solventi o sabbiatura.

Il lavaggio ultrasonoro elimina il rischio di deformazione e criccatura che erano solitamente provocati da macchine obsolete e da lavaggi aggressivi che, per la loro meccanica di impatto ad abrasione e per l’utilizzo di prodotti chimici acidi forti o solventi tossici, non sono più consigliati.

La nostra azienda fornisce accurata consulenza e una completa serie di detergenti concentrati per il settore dello stampaggio di componenti di leghe leggere, alluminio, zama.

Massima ecologia ed economia, nessuna manutenzione, semplicità di installazione e gestione macchine, completano l’offerta e il servizio tecnico di Ultrasuoni Industrial Engineering.

Un pensiero su “Lavaggio stampi zama ad ultrasuoni

adminPubblicato in data1:16 pm - Feb 23, 2013

Con le lavatrici Ultrasuoni che sono utilizzate per pulizia di stampi e matrici, oltre alla perfetta pulizia delle impronte di stampaggio si possono lavare filtri pressa in acciaio, parti di presse e di macchine di produzione e ogni genere di pezzo meccanico e superficie metallica da grasso, olio, calcare, coloranti, ossidazioni di gas plastici, sfrido, colle, paste di lavorazione e distaccanti base acqua e base oleosa

Devi aver fatto il login per pubblicare un commento.